María Ascensión

María Ascensión Romero

María Ascensión Romero

María Ascensión Romero Antón è stata aggiunta all’equipe internazionale del Cammino Neocatecumenale nel gennaio 2018, dietro richiesta del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita della Santa Sede, come stabiliscono gli Statuti del Cammino.

María Ascensión è nata il 27 maggio 1960 a Tudela, Navarra (Spagna). È la terza di quattro fratelli e ha studiato nel collegio della Compagnia di Maria (lo stesso nel quale si era formata Carmen Hernández). In seguito si è traferita a Soria per studiare Magistero e lì, a 19 anni ha conosciuto il Cammino Neocatecumenale.

Ha camminato molti anni in una Comunità Neocatecumenale di Tudela fino a quando si è trasferita a Madrid per lavorare come maestra e lì ha continuato il Cammino nella parrocchia di Santa Caterina da Siena.

Nella GMG di Santiago di Compostela con San Giovanni Paolo II ha sentito la chiamata all’evangelizzazione che ha confermato nell’incontro vocazionale di Zaragoza con gli iniziatori del Cammino.

Nel 1991 ha compiuto la sua prima missione itinerante nella diocesi di Ciudad Real (Spagna). En 1992 è partita per la missione nella ex Urss, dove è rimasta 25 anni evangelizzando in diversi paesi: Bielorussia, Kazakistan y Russia.

Il 2 febbraio 2018 è stata nominata ufficialmente membro dell’Equipe Internazionale del Cammino Neocatecumenale.