Udienza ad alcune comunità dopo il canto del “credo” 12-XII-1987

Udienza ad alcune comunità dopo il canto del “credo” 12-XII-1987

S. Giovanni Paolo II

Città del Vaticano – Sala Clementina, 12 dicembre 1987

Il Santo Padre ha ricevuto questa mattina in udienza alcuni membri delle Comunità Neocatecumenali di Palermo, Catania, Perugia, Firenze e Roma, i quali hanno inteso rinnovare dinanzi al successore di Pietro il loro atto di fede. Riportiamo il discorso pronunciato a braccio dal Papa:

Voglio dire, senza moltiplicare le parole, che la fede si deve professare, si deve cantare, si deve vivere; e questo è il vostro cammino, e anche il nostro cammino, di tutti noi.

Sì, con la fede si deve venire a San Pietro, alla sua tomba, nel luogo dove è stato battezzato, dove ha reso la testimonianza a Cristo morto e risorto. E con questa fede si deve anche qualche volta suscitare la sorpresa nei turisti: voi siete per creare questa sorpresa in tutti quelli che pensano che in questa città si può essere solamente turisti; devono capire che qui non si viene solamente come turisti, ma si deve essere pellegrini.

Basta! Troverete un altro discorso, molto più lungo, su L’Osservatore Romano. (*) Dalla registrazione diretta.