Interventi durante l”atto di apertura della causa di Beatificazione di Carmen Hernández

Intervento di Kiko Argüello Buonasera a tutti, Saluto D. Carlos Osoro, cardinale-arcivescovo di Madrid. Il cardinale D. Antonio Maria Rouco, arcivescovo emerito di Madrid. Il cardinale Paolo Romeo, arcivescovo emerito di Palermo. Gli Arcivescovi, Vescovi e Vicari episcopali qui presenti. La Madre Generale delle Missionarie di Cristo Gesù e le sue consigliere. Che gioia ci da la vostra presenza in questo atto, sorelle! Il Rettore dell’Università, D. Daniel Sada, i

L’apertura della Causa di beatificazione della Serva di Dio Carmen Hernández

“Gesù mio, portami alla tua santità”;“Tu mi porti alla santità” (“Diari. 1979-1981”, n. 85; n.199) Il 4 dicembre 2022 si è svolto a Madrid un “Atto” di particolare intensità e significato per la Chiesa intera: l’apertura della fase diocesana del processo di beatificazione e canonizzazione di Carmen Hernández Barrera, coiniziatrice insieme a Kiko Argüello di quell’iter di iniziazione cristiana che si chiama Cammino Neocatecumenale. Apertura del processo Nella solenne cornice

Atto di apertura della causa di Beatificazione e Canonizzazione di Carmen Hernández

Trasmissione in diretta Madrid (Spagna), domenica 4 dicembre 202218:00 ore (GMT+01:00) Arcidiocesi di Madrid Polideportivo della Università Francisco de Vitoria di Madrid.Presiede il Card. Carlos Osoro, Arcivescovo di Madrid.Attori della Causa: Kiko Argüello, P. Mario Pezzi, Ascensión Romero, Fondazioni Famiglia di Nazareth di Roma e Madrid.Postulatore: Carlos Metola.

Dichiarazione di Kiko Argüello in occasione del Dottorato Honoris Causa conferitogli, insieme al Rabbino David Rosen, dall’Università Francisco de Vitoria di Madrid

Sono grato al Signore per questo evento, che suggella un lungo cammino di avvicinamento e amicizia tra il Cammino Neocatecumenale e il popolo ebraico, iniziato da Carmen Hernández col suo viaggio in Israele nel 1963-64, e che è stato promosso dalla Dichiarazione “Nostra Aetate” del Concilio Vaticano II nel 1965. La riscoperta delle radici dei nostri fratelli maggiori nella fede, favorita dalla Costituzione Dei Verbum, che ha affermato l’unità tra

Pregando per intercessione di Carmen

E’ nata a Ólvega (Soria – Spagna) il 24 novembre 1930. Ha trascorso la sua infanzia a Tudela (Navarra). Fin da bambina ha sentito la vocazione missionaria sotto l’influsso dello spirito di San Francesco Saverio. Ha studiato Scienze Chimiche all’Università di Madrid. Per alcuni anni è stata membro dell’Istituto “Misioneras de Cristo Jesús” e ha studiato teologia a Valencia. Nel 1964 ha conosciuto Kiko Argüello nelle baracche di Palomeras Altas

Si richiede formalmente l’apertura della causa di Beatificazione di Carmen Hernandez

Si compiono cinque anni dalla morte della co-iniziatrice del Cammino Neocatecumenale insieme a Kiko Arguello, Carmen Hernandez. In un’eucaristia presieduta dall’arcivescovo di Madrid, il cardinale Carlos Osoro, è stata richiesta formalmente l’apertura della causa del processo di beatificazione di questa donna eccezionale che ha marcato la storia recente della Chiesa. Alla celebrazione hanno partecipato centinaia di membri del Cammino Neocatecumenale principalmente delle comunità di Madrid, così come numerosi presbiteri. Al