Il Papa riceve Kiko Argüello iniziatore del Cammino Neocatecumenale

Nella mattinata di oggi, sabato 27 gennaio 2024, Papa Francesco ha ricevuto in udienza privata l’Equipe Internazionale Responsabile del Cammino Neocatecumenale: l’iniziatore Kiko Argüello, Padre Mario Pezzi e la Sig.na Ascensión Romero. Nel corso dell’udienza, l’Equipe ha informato il Santo Padre della Convivenza Mondiale, appena conclusa, con oltre 1.000 itineranti, responsabili delle 136 nazioni, dove è presente il Cammino Neocatecumenale, e i Rettori dei 120 Seminari Diocesani Missionari Redemptoris Mater

“IL MESSIA” di Kiko Argüello

Trieste, Italia – 19 novembre 2023 – 18:00 (GMT +1) Poema sinfonico dedicato ai martiri. Domenica 19 novembre, alle ore 18:00, al Teatro Verdi di Trieste, avrà luogo una prima assoluta di particolare rilievo. Il primo elemento da far risaltare è l’opera stessa, Il Messia, che si compone di tre momenti: “Akedà”, “Figlie di Gerusalemme” e “Il Messia, leone per vincere”. Un trittico dal respiro sinfonico in cui il pianoforte

Un canto di speranza

Ultime notizie o Ultima ora: Dati ufficiali della Protezione civile e della Polizia di Lisbona, confermano l’assistenza di più di 100.000 persone all’incontro vocazionale I GIOVANI DEL CAMMINO NEOCATECUMENALE RIEMPIONO DI CANTI LE CITTÀ D’EUROPA La 37a Giornata Mondiale della Gioventù (Lisbona 1-6 agosto 2023) ha avuto un suo ultimo sussulto gioioso straordinario nell’incontro degli oltre 75 mila giovani del Cammino Neocatecumenale, convenuti da tutto il mondo, con l’Equipe Responsabile Internazionale

Migliaia di giovani parteciperanno all’incontro vocazionale del Cammino Neocatecumenale a Lisbona, in occasione della GMG.

Lunedì 7 agosto si riuniranno da tutti e cinque i Continenti insieme a diversi Cardinali e Vescovi. Il Cammino Neocatecumenale, come di consueto in occasione delle Giornate Mondiali della Gioventù, terrà un incontro vocazionale in occasione della GMG di Lisbona 2023. Si terrà lunedì 7 agosto alle 16.30 sul lungomare di Algés. Vi parteciperanno più di 75.000 giovani provenienti da tutto il mondo, dopo aver accompagnato Papa Francesco durante la

Un passo in avanti nella fase romana della Causa di beatificazione di Marta Obregón

Venerdì 5 maggio 2023, nel Dicastero delle Cause dei Santi in Vaticano, si è svolto l’atto di Apertura delle scatole degli Atti del processo diocesano della Causa di beatificazione e canonizzazione di Marta Obregón, per causa di martirio. È stato un atto semplice ma solenne, commovente e di grande emozione. Questo passo segna la riattivazione dell’investigazione in profondità che si realizza in questa seconda fase. Erano presenti la nuova