Comunicato sulle condizione di salute di Kiko Argüello (domenica 4 aprile)

Oggi, giorno di Pasqua, vi mandiamo il bollettino medico di Kiko, inviatoci dall’Ospedale alle ore 13:24 “L’evoluzione di KIKO continua ad essere favorevole, il ritiro dell’ossigeno viene mantenuto e la febbre non è tornata”. Abbiamo ricevuto molti messaggi di allegria e di gratitudine da parte delle Comunità, per la Celebrazione della Veglia Pasquale, che hanno vissuto la gioia di Cristo Risorto. Anche noi, in costante contatto con Kiko per

Comunicato sulle condizione di salute di Kiko Argüello (Sabato 3 aprile)

Carissimi fratelli,Oggi Sabato Santo, vi mandiamo il bollettino medico di Kiko, inviatoci dall’Ospedale alle ore 12.17:   “Sta progredendo favorevolmente, è senza febbre e l’ossigeno è stato ritirato.” Siamo felici e grati al Signore per questa buona notizia e continuiamo a pregare per lui nella Celebrazione della Santa Pasqua di Resurrezione. Padre Mario e Ascensión Madrid, Sabato Santo 3 Aprile 2021

Comunicato sulle condizioni di salute di Kiko Argüello (Venerdì 2 aprile)

Cari fratelli, Oggi vi inviamo il bollettino medico del Venerdì Santo che ci hanno trasmesso i medici che si prendono cura di Kiko: “Kiko ha la polmonite, è in cura secondo protocollo, con scarso flusso di ossigeno e sotto sorveglianza perché questi tempi sono i più complicati”. Comprendiamo il desiderio di tutti i fratelli di essere informati sull’evoluzione della malattia di Kiko, ma è impossibile per noi rispondere a tutte

Comunicato sulle condizioni di salute di Kiko Argüello

Carissimi fratelli, vi comunichiamo che una settimana fa Kiko è risultato positivo al coronavirus. Nei giorni scorsi non ha avuto febbre ed anche l’ossigenazione era buona. Ma ieri mattina si è svegliato con 38.2 di febbre e un principio di polmonite. I medici che lo stanno seguendo ci hanno consigliato di portarlo in un ospedale dove potesse essere meglio assistito e curato. Invitiamo tutti i fratelli, in questi giorni Santi

Esplosione del catecumenium della parrocchia della Paloma a Madrid

Lo scorso mercoledì 20 gennaio, si è verificata una esplosione di gas a Madrid nell’edificio parrocchiale della chiesa della Paloma, situata nel centro della città. Nell’edificio si trovavano le stanze dei sacerdoti e il “catecumenium” dove le comunità neocatecumenali si riuniscono per le loro celebrazioni. Varie sale che erano state disegnate e progettate dall’iniziatore e responsabile internazionale del Cammino, Kiko Arguello, e che sono servite a portare avanti il rinnovamento

In ricordo del centenario di San Giovanni Paolo II

La storia del rapporto tra San Giovanni Paolo II e il Cammino Neocatecumenale, con Kiko, Carmen e Padre Mario, ha dell’incredibile. Qualcosa di grande: da una parte egli ha intuito con spirito profetico il dono che il Cammino era per la Chiesa e dall’altra, da parte degli Iniziatori del Cammino, c’è stata una corrispondenza fatta di fiducia e di coinvolgimento nella missione della Chiesa. Ben a ragione Kiko ha confidato:

Annuncio Pasqua 2020

Madrid, 25 marzo 2020 – Solennità dell’Annunciazione. Carissimi, Sono molto felice di inviarvi queste parole in questa Pasqua 2020. Coraggio! Cristo è risorto: è questa è la nostra speranza e la nostra Pasqua. come non essere grati al Signore sapendo che è venuto a liberarci tutti dalla sottomissione e dalla schiavitù alla morte e al peccato! È entrato nella morte per me e per te. Egli è vivo e intercede